Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Ovoo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Ovoo    Sab 16 Apr 2011 - 16:26

FONTE: http://it.wikipedia.org/wiki/Ovoo

Ovoo
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Ovoo
FONTE IMMAGINE: http://it.wikipedia.org/wiki/File:Ovoo.JPG

Un ovoo (in mongolo: овоо), che significa letteralmente "cumulo di sassi", è un mucchio solitamente di pietrame o legno che si incontra frequentemente in Mongolia. Sono soprattutto luoghi di culto sciamanico, ma spesso sono anche punti di riferimento. Gli ovoo si trovano spesso in cima a montagne, colline e in luoghi alti, come passi di montagna.

Quando si viaggia, c'è l'usanza di fermarsi e girare in cerchio intorno all'ovoo per tre volte, in senso orario, al fine di avere un cammino più sicuro. Di solito, le pietre vengono prelevate dal suolo e aggiunte al mucchio. Inoltre, si possono lasciare offerte sotto forma di caramelle, soldi, latte o vodka, oltre alle khadag, le sciarpe cerimoniali azzurre simbolo del cielo e del dio Tengri.

Durante il periodo sovietico in Mongolia, il culto degli ovoo, insieme ad altre forme di religione, fu ufficialmente vietato, ma era continuato clandestinamente[1].

[modifica] Note

1. ^ [1] EN060501B - The Human Body 1; Interview 2 - English



Ovoo con legno e pietre
FONTE IMMAGINE: http://it.wikipedia.org/wiki/File:TallOvoo.JPG


FONTE: http://en.wikipedia.org/wiki/Ovoo

Ovoo
From Wikipedia, the free encyclopedia

An ovoo (Mongolian: овоо, heap) is a type of shamanistic cairn found in Mongolia, usually made from rocks or from wood. Ovoos are often found at the top of mountains and in high places, like mountain passes. They serve mainly as religious sites, used in worship of the mountains and the sky as well as in Buddhist ceremonies, but often are also landmarks.

When travelling, it is custom to stop and circle an ovoo three times in clockwise direction, in order to have a safer journey. Usually, rocks are picked up from the ground and added to the pile. Also, one may leave offerings in the form of sweets, money, milk, or vodka. If one is in a hurry while travelling and does not have time to stop at an ovoo, honking of the horn while passing by the ovoo will suffice[citation needed].

Ovoos are also used in mountain- and sky-worshipping ceremonies that typically take place at the end of summer. Worshippers place a tree branch or stick in the ovoo and tie a blue khadag, a ceremonial silk scarf symbolic of the open sky and the sky spirit Tengger, or Tengri, to the branch.[1] They then light a fire and make food offerings, followed by a ceremonial dance and prayers (worshippers sitting at the northwest side of the ovoo), and a feast with the food left over from the offering.

During Mongolia's Communist period, ovoo worship was officially prohibited along with other forms of religion, but people still worshipped clandestinely anyway.[2]

References

1. ^ http://www.culture.mn/mongolia.php?recordID=khadag
2. ^ EN060501B - The Human Body 1; Interview 2 - English



Un ovoo composto prevalentemente di legno
FONTE IMMAGINE: http://it.wikipedia.org/wiki/File:TsagaanBurgasniiDavaaOvoo.jpg

Tornare in alto Andare in basso
 
Ovoo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: SCIAMANESIMO :: I MONDI DELLO SCIAMANESIMO - WORLDS OF SHAMANISM :: ASIA :: MONGOL SHAMANISM - Sciamanesimo Mongolo-
Andare verso: