Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Prime esperienze con animale totem

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
kimera



Femminile Maiale
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.05.11
Età : 33

MessaggioOggetto: Prime esperienze con animale totem   Mar 3 Mag 2011 - 12:07

Non so se possa esser strano o meno per me all'inizio lo è stato. Tempo addietro sono giunta in un sito dove parlavano di spiriti guida ed in particolare di animali Totem.
C'era un piccolo test su come scoprire quale fosse l'animale guida e dalle risposte tutti avevano, animali come il lupo, la tigre, il leone...a nessuno usciva per esempio il topo ragno. Sinceramente questo test l'ho trovato un pò fuori luogo ma la cosa mi ha incuriosito così ho iniziato a cercare il metodo per interloquire con questi spiriti. Ho seguito la meditazione, la preghiera, l'invocazione ma nulla sembrava funzionare. Poi per me è successo qualcosa di insolito.
Una notte ho iniziato a sognare due occhi che mi osservavano, all'inizio ero spaventata ma poi ho preso a sognarli ogni sera. La cosa è durata quasi un mese al fine ho riconosciuto in quello sguardo, gli occhi di puma, ho parlato con uno sciamano e mi ha detto che il puma era li per proteggermi. Così ho avuto una bella idea, mi sono tatuata sulla schiena in toto un puma che cammina. Da quella volta li è sempre con me, quando c'è qualcosa ne sento davvero la presenza. Poi col più affrontare l'argomento ho scoperto di avere altri animali guida. Tra cui il corvo, il gatto, l'unicorno... Ed anche il lupo, cosa rarissima nelle mie zone ma un giorno in montagna mi ha attraversato la strada un bel maschio. Si è fermato innazi all'auto e ci siamo osservati a lungo. Esperienza a dir poco emozionante!
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Mar 3 Mag 2011 - 12:29

Grazie Kimera per aver condiviso la tua personale esperienza.

Molteplici sono i metodi per potersi avvicinare ai propri animali totem, molto dipende anche da che contesto culturale ci vogliamo allacciare o prendere riferimento.

In molti usano il viaggio sciamanico il primo, nel mondo inferiore (mi riferisco al metodo del core shamanism della Ingerman o di Harner), dove si incontrerà un animale e successivamente si dovrà interagire con esso.

Ma per quello che penso io e da quello che ho potuto leggere sono proprio loro che vengono da noi, quello che possiamo fare è rimanere accessibili, se vogliono può avvenire in qualsiasi modo.

L'importante è non ossessionarsi (fissarsi) e rimanere in ascolto...

Anche per onorare e portare rispetto verso i nostri totem le metodologie sono diverse, secondo me sono tutte efficaci e se "senti" che lui o loro ti sono sempre vicini e possono consigliarti ed aiutarti nel tuo cammino stai pur certa vuol dire che il tuo sistema funziona Very Happy

PS
non avevo mai sentito parlare di un test per scoprire qual'è il tuo animale totem...
Tornare in alto Andare in basso
kimera



Femminile Maiale
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.05.11
Età : 33

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Mer 4 Mag 2011 - 9:17

Grazie per aver aggiunto la descrizione del Puma...la stavo cercando ieri Very Happy Very Happy

Per quanto riguarda il cercare, no non è stata un ossessione ma come dicevo una ricerca per capire questo fenomeno. Certo ho scritto che mi impegnavo in preghiere e meditazione, ma solo perchè era l'unico modo per comprendere. Una cosa voglio molte volte gli animali totem si manifestano in quelli che più ti stanno accanto, come il famiglio oppure sono quegli animali che più vedi nel tuo habitat, ma sotto questo aspetto mi chiedo, ma effettivamente vedere quotidianamente un animale indica per forza che questo sia un Totem oppure è solo che in quel posto ce ne abbondanza? Poichè se esco dalla porta vivendo in campagnia incontrro spesso animali, ma non con tutti sento similitudine!
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Mer 4 Mag 2011 - 10:04

kimera ha scritto:
Grazie per aver aggiunto la descrizione del Puma...la stavo cercando ieri Very Happy Very Happy

Ciao Kimera di nulla Very Happy ho quasi terminato anche la parte che riguarda la sua simbologia, perciò entro breve penso di inserirla.

kimera ha scritto:
Per quanto riguarda il cercare, no non è stata un ossessione ma come dicevo una ricerca per capire questo fenomeno. Certo ho scritto che mi impegnavo in preghiere e meditazione, ma solo perchè era l'unico modo per comprendere.

Si l'avevo capito, infatti la fissazione che intendevo io era un'altra cosa.

kimera ha scritto:
Una cosa voglio molte volte gli animali totem si manifestano in quelli che più ti stanno accanto, come il famiglio oppure sono quegli animali che più vedi nel tuo habitat, ma sotto questo aspetto mi chiedo, ma effettivamente vedere quotidianamente un animale indica per forza che questo sia un Totem oppure è solo che in quel posto ce ne abbondanza? Poichè se esco dalla porta vivendo in campagnia incontrro spesso animali, ma non con tutti sento similitudine!

Qui http://sciamanesimo.forumattivo.com/t945-animali-di-potere-guida-totem-famiglio-alleato forse troverai qualcosa riguardo le tue domande,
comunque sia ricordati che il mondo dello sciamanesimo è molto legato alle percezioni, al sentire, ecco perchè non bisogna usare la "fissazione" del mondo ordinario, ma nello stesso tempo non bisogna prendere tutto per oro colato.

Beh detto così è un po' criptica come risposta... Shocked

Quando ho visto per la prima volta il mio animale di potere sapevo che era lui, sentivo dentro di me un qualcosa simile ad un richiamo atavico.
Oltre a percepirlo, è stato il modo di relazionarsi con me, quello che mi diceva e più volte mi ha dato prova di essere il mio animale di potere.
Ma tutto ciò è avvenuto casualmente, dopo che per mesi provavo a fare il viaggio sciamanico.

In molte culture poi si crede, ad esempio, che siano un tot numero di animali totem che alcuni rimangono per la vita altri invece per un breve periodo...da quello che posso dirti per esperienza personale e da quello che ho potuto leggere di usi delle varie culture, non esistono regole prefissate.

Se riesci ad avere una sensibilità tale da capire che quello che senti corrisponde ad una quasi certezza lasciati andare a quelle sensazioni...ma in quasiasi modo, nonostante questo, usa sempre il tuo pensiero critico e sentiti pronta a mettere in gioco le tue certezze.

In definitiva se c'è qualche consiglio che posso darti è...sii sempre aperta alle tue esperienze, impara a fidarti del tuo istinto (non quello legato all'io), sii sempre vigile e attenta e nello stesso tempo poniti sempre domande e metti in discussione anche ciò in cui credi...
Tornare in alto Andare in basso
kimera



Femminile Maiale
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.05.11
Età : 33

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Gio 5 Mag 2011 - 14:14

Come ho scritto all'inizio del post, sento molto forti come animali guida il puma, il corvo, l'unicorno e alle volte il lupo. Come molti già sapete una tra le peculiarità di questi animali guida c'è il loro contatto tra il mondo dei vivi e quello dei defunti come messaggeri. Quindi questa visione mi ha sempre incuriosito, creando in me un rispetto profondo per questo aspetto. Ultimamente però dopo un consulto con una dottoressa naturopata che persegue le vie del sciamanesimo, mi ha quasi ammonito sul mio pensiero. Mi ha suggerito di allontanare questi animali guida, poichè il mio essere apppartiene al mondo dei vivi ed il mio rispetto verso quello dei morti era fonte di negatività. Quindi dopo un rituale di purifucazione dell'aura, mi ha incoraggiato a ricercare i miei animali guida. Sinceramente, non vedo questo lato negativo, anche perchè sarebbe possibile rinnegare i propri spiriti guida?
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Gio 5 Mag 2011 - 15:29

kimera ha scritto:
Come ho scritto all'inizio del post, sento molto forti come animali guida il puma, il corvo, l'unicorno e alle volte il lupo. Come molti già sapete una tra le peculiarità di questi animali guida c'è il loro contatto tra il mondo dei vivi e quello dei defunti come messaggeri. Quindi questa visione mi ha sempre incuriosito, creando in me un rispetto profondo per questo aspetto. Ultimamente però dopo un consulto con una dottoressa naturopata che persegue le vie del sciamanesimo, mi ha quasi ammonito sul mio pensiero. Mi ha suggerito di allontanare questi animali guida, poichè il mio essere apppartiene al mondo dei vivi ed il mio rispetto verso quello dei morti era fonte di negatività. Quindi dopo un rituale di purifucazione dell'aura, mi ha incoraggiato a ricercare i miei animali guida. Sinceramente, non vedo questo lato negativo, anche perchè sarebbe possibile rinnegare i propri spiriti guida?

Ciao Kimera,

faccio una doverosa premessa prima di risponderti...

Sia io che Admin siamo semplici studiosi dello sciamanesimo, siamo persone normalissime che studiano lo sciamanesimo da un punto di vista antropologico e con spirito critico...e come abbiamo più volte tenuto asserire non siamo figure terapeutiche, sciamani o guru.

Perciò il mio è solo un parere personale, che non deve in alcun modo essere preso alla lettera perchè non ho le qualifiche necessarie, quindi attieniti sempre e solo a ciò che ti dicono i tuoi terapeuti o operatori sanitari qualificati.

Da quel che ho letto gli animali da te citati non hanno soltanto quelle peculiarità dal punto di vista simbolico, il corvo ad esempio è associato anche alla creazione del mondo, sia il puma che l'unicorno sono simboli di saggezza, il corvo e l'unicorno di magia...

Perdonami, sarà perchè non dormo tanto in questo periodo, ma non mi è ben chiaro cosa intendi in questo pezzo:

kimera ha scritto:

il loro contatto tra il mondo dei vivi e quello dei defunti come messaggeri. Quindi questa visione mi ha sempre incuriosito, creando in me un rispetto profondo per questo aspetto.

Ti affascina la loro funzione di messaggeri? O cosa?

Riprendo il discorso sui totem e tra quelli menzionati da te prendo quello che più comunemente viene visto come portatore di negatività, il corvo.

Nella scheda del corvo ( http://sciamanesimo.forumattivo.com/t534-corvo-corvus ) sono riportate molte credenze legate a questo animale, ho ridato una occhiata veloce proprio ora e sinceramente sui defunti ho trovato poco, si parla della sua astuzia, della sua saggezza, in alcune culture è visto come colui che portò doni all'uomo...

Questi sono parti di inventari di diverse culture... ma non per questo devono essere prese per cose veritiere.

Sono inventari che hanno avuto significati profondi in quel contesto culturale e in quelle epoche, quello che dobbiamo fare noi è prenderne atto senza fissarci su queste regole.

Tempo fa lessi un libro della Sandra Ingerman (IL VIAGGIO SCIAMANICO - Una guida introduttiva Ed. Crisalide) dove narrava del suo incontro con uno dei suoi totem l'elefante, quello che scrisse in seguito fu illuminante per me per capire meglio il mondo non ordinario, scrisse che quell'animale totem non era lì per insegnargli la forza, la memoria o la regalità (simbologia tipica dell'elefante) ma era lì per insegnargli la leggerezza!

Tutto pensava lei fuorchè la leggerezza Very Happy

Questo per dirti che è vero esistono simbologie, trattati, leggende, culture precedenti alle nostre ma non dobbiamo sentirci legati per forza ad esse...non dobbiamo basarci sull'inventario di altri...dobbiamo soprattutto imparare dalle nostre esperienze.

Hai mai chiesto ai tuoi totem che cosa sono venuti ad insegnarti? Magari non è quello il messaggio che vogliono darti...

Ho visto che in questo post li hai chiamati spiriti o animali guida e non più totem come in quelli precedenti...
Gli animali guida sono generalmente una cosa i totem un altra...

Questo è quanto posso dirti sugli animali che mi hai elencato ed è il massimo che posso consigliarti...l'oltre non fa parte della mia competenza perchè ovviamente non sono qualificata per esprimere pareri o dare suggerimenti e non ti conosco come invece ti può conoscere la tua terapeuta.

Un saluto

Tila

Tornare in alto Andare in basso
kimera



Femminile Maiale
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.05.11
Età : 33

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Ven 6 Mag 2011 - 9:50

Perdona se ho dato questa impressione, non cercavo un terapeuta. Mi attengo scrupolosamente ai loro consigli e so benissimo che ogni cura al di fuori se non ben studiata può arrecare danni.
Chiedo anche scusa sul aver formulato una domanda un pò confusa, probabilmente devo ancora entrare nell'ottica del forum attivo.

Il mio pensiero è un pò contorto lo ammetto, ma ugualmente ho ottenuto una risposta. Gli animali che mi si sono manifestati come guida, come tu stessa affermi, hanno molte peculiarità è può essere che appunto siano nela nostra vita per insegnarci tutt'altro di quanto scritto sui libri, o recitato nelle varie culture. Ed è quello che farò.
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Ven 6 Mag 2011 - 10:17

kimera ha scritto:
Perdona se ho dato questa impressione, non cercavo un terapeuta. Mi attengo scrupolosamente ai loro consigli e so benissimo che ogni cura al di fuori se non ben studiata può arrecare danni.
Chiedo anche scusa sul aver formulato una domanda un pò confusa, probabilmente devo ancora entrare nell'ottica del forum attivo.

Il mio pensiero è un pò contorto lo ammetto, ma ugualmente ho ottenuto una risposta. Gli animali che mi si sono manifestati come guida, come tu stessa affermi, hanno molte peculiarità è può essere che appunto siano nela nostra vita per insegnarci tutt'altro di quanto scritto sui libri, o recitato nelle varie culture. Ed è quello che farò.

Ciao Kimera,

non c'è bisogno che ti scusi assolutamente, i tuoi pensieri non sono per niente contorti Smile

Ci tengo a precisare del perchè, a volte, faccio alcune premesse.

Il forum è di libera visione a tutti, purtroppo non possiamo sapere chi ci legge...molti possono pensare che in questo forum (come in tanti altri presenti nel web) ci siano sciamani o guru pronti a farti un corsetto o a curarti dalle pene quotidiane per denaro, cosa che tra l'altro come avrai letto nel nostro regolamento non ammettiamo.

Anche se noi l'abbiamo chiaramente scritto nella nostra presentazione capita che qualcuno non la legge e può pensare, senza la mia premessa di ieri, che io o Admin ci professiamo santoni e conoscitori di chissà quale sapere... ed ecco perchè queste premesse sono doverose da parte nostra...sono indirizzate a tutti coloro che leggono e non sempre sono riferite ad una persona specifica.

Per ciò che riguarda il percorso sciamanico....e le tue domande di ieri sui totem....ti dirò che per me fare un percorso del genere significa cercare la conoscenza...è importante leggere e informarsi su ciò che è stata la cultura...ma come ti dicevo ieri quello che trovi sono inventari, bagagli culturali di altre persone e non è detto che corrispondono a ciò che sono per te quei animali... se sono i tuoi totem ti diranno loro cosa vogliono insegnarti qual'è la medicina che ti vogliono insegnare...in questo modo te ne farai uno tutto tuo di inventario.

Tempo fa ho letto i quattro accordi di Ruiz ( http://sciamanesimo.forumattivo.com/t513-i-quattro-accordi e http://sciamanesimo.forumattivo.com/t606-i-quattro-accordi ) in quel testo, scritto in maniera scorrevole spiega che noi siamo influenzati dagli accordi dalla nascita...parole e termini che ci vengono insegnati da subito...

Siamo intrappolati in una nebbia e solo liberandoci da quegli accordi riusciremo ad uscirne fuori e a vedere veramente...

Lo stesso vale per gli inventari, è giusto conoscere e imparare dalla storia e dalle culture ma è altresì importante guardare il mondo con occhi di bambino e scoprire da soli cose nuove...

Comunque questi sono sempre miei pareri...ed essendo ancora molto umana e non una sciamana posso anche sbagliare Very Happy

Un salutone

Tila
Tornare in alto Andare in basso
kimera



Femminile Maiale
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.05.11
Età : 33

MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Ven 6 Mag 2011 - 10:38

Tila ha scritto:

Il forum è di libera visione a tutti, purtroppo non possiamo sapere chi ci legge...molti possono pensare che in questo forum (come in tanti altri presenti nel web) ci siano sciamani o guru pronti a farti un corsetto o a curarti dalle pene quotidiane per denaro, cosa che tra l'altro come avrai letto nel nostro regolamento non ammettiamo.

Anche se noi l'abbiamo chiaramente scritto nella nostra presentazione capita che qualcuno non la legge e può pensare, senza la mia premessa di ieri, che io o Admin ci professiamo santoni e conoscitori di chissà quale sapere... ed ecco perchè queste premesse sono doverose da parte nostra...sono indirizzate a tutti coloro che leggono e non sempre sono riferite ad una persona specifica.


Ne so qualcosa, da esperienze precedenti...di utenti che si rivolgevano con la speranza di risolvere problemi così! Ahimè il web è una bellissima fonte di informazioni, ma per quanto riguarda terapie o altro, la realtà ed il contatto diretto con specialisti è sempre il migliore.

Non avevo travisato te lo posso assicurare, ma solo cercavo qualche spunto in più rispetto alla mia esperienza. D'accordo che ognuno ha la sua, ma un confronto è sempre illuminate.

Sulla via dell'umanità mi ci metto anch'io e sono felice di esserlo ancora, sopratutto con i miei pregi e difetti.






Wink Dicono che sbagliando si impara, allora lasciatemi sbagliare Wink
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Prime esperienze con animale totem   Oggi a 8:07

Tornare in alto Andare in basso
 
Prime esperienze con animale totem
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: SCIAMANESIMO :: I TEMI DELLO SCIAMANESIMO - THEMES OF SHAMANSIM :: Animali Totem e Spiriti Guida - Totem Animals and Allies Spirits-
Andare verso: