Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Il Fuoco dal Profondo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Il Fuoco dal Profondo   Mer 14 Mar 2012 - 9:02

TITOLO: Il Fuoco dal Profondo

AUTORE: Carlos Castaneda

EDITORE: BUR - Rizzoli



Dopo aver recuperato parte dei ricordi, nel suo precendente Il dono dell'Aquila, ritroviamo la figura di don Juan e verranno rivelati altri punti salienti dell'apprendistato di Castaneda.

Scopriremo cosa sono i Pinches Tiranos, e perchè sono così preziosi per un guerriero, ma soprattutto don Juan parlerà delle emanazioni dell'Aquila, dell'uovo luminoso e le configurazioni, gli esseri inorganici, il punto di unione...


Tutti argomenti che come al solito potrete approfondire nell'area dedicata allo sciamanesimo Tolteco e a Carlos Castaneda in particolare al seguente link interno del forum:

http://sciamanesimo.forumattivo.com/f8-toltec-shamanism-carlos-castaneda-sciamanesimo-tolteco-castaneda


Prima di augurarvi una buona lettura riporto qualche citazione dal libro...

«L'importanza personale è il nostro peggior nemico. Pensaci, quello che ci indebolisce è sentirci offesi dai fatti e misfatti dei nostri simili. La nostra
importanza personale chiede che noi si passi la maggior parte della nostra vita offesi da qualcuno.
«I nuovi vedenti raccomandavano che si facesse ogni possibile sforzo per sradicare l'importanza personale dalla vita dei guerrieri. lo ho seguito quella raccomandazione alla lettera e ho cercato di dimostrarti con tutti i mezzi possibili che senza importanza personale noi siamo invulnerabili.» Pag. 26

« Come già sai, la posizione del punto di unione» spiegò don Juan «si mantiene mediante il dialogo interiore, e pertanto è una posizione molto precaria. È questo il motivo per cui gli esseri umani perdono così facilmente la ragione, specie quelli il cui dialogo interiore è ridondante, noioso e senza alcuna profondità.» Pag. 169

«Far muovere il punto di unione,» disse don Juan «è il completamento della ricerca del guerriero. Di qui in poi la ricerca è un'altra: la ricerca del veggente propriamente detta. » Pag. 210



FONTE: Il Fuoco dal Profondo di Carlos Castaneda Ed. BUR - Rizzoli

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Fuoco dal Profondo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: LIBRI E COLLEGAMENTI WEB - BOOKS AND WEBSITES :: La biblioteca dello sciamano - Shaman Library-
Andare verso: