Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Il Fuoco nella Testa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Il Fuoco nella Testa   Mar 8 Set 2009 - 7:54

Il Fuoco nella Testa
Tom Cowan
Edizioni Crisalide, 2006




Tom Cowan è esperto in sciamanismo celtico ed autore del libro "Sciamanismo: una pratica spirituale per la vita quotidiana" (Edizioni Crisalide, Latina 2000) e di Il Fuoco nella Testa (Edizioni Crisalide, 2006).





Presentazione di Il Fuoco nella Testa


Edizioni Crisalide, 2006





Il Fuoco nella Testa è uno studio sullo sciamanismo e l'immaginazione celtica: analizza i miti, i racconti, gli antichi poeti e narratori celtici, descrivendo le tecniche usate per accedere al mondo degli sciamani.

Lo sciamanismo è essenzialmente un modo di vedere la realtà, e allo stesso tempo per agire all'interno di questa visione della realtà. Lo sciamano percepisce l'universo in modo diverso dagli altri esseri umani e fa esperienze dirette che trascendono quelle delle persone normali.

Gli elementi comuni dello sciamanismo, presenti nella maggior parte delle culture cha hanno una solida tradizione sciamanica, sono i seguenti:
1)gli sciamani sono in grado di accedere a un particolare stato di coscienza, nel quale 2) sperimentano un viaggio nei regni non-ordinari dell'esistenza, dove 3) raccolgono conoscenza e potere che usano poi per se stessi o a favore di altri membri del loro gruppo sociale.

Lo studio dello sciamanismo celtico è un compito travolgente e affascinante che affronata due tipi di fenomeni, lo sciamanismo e la spiritualità celtica. La loro comprensione può ancora oggi rivelarsi estremamente utile per la crescita spirituale dell'uomo moderno.


---------------------------------------------------------------------------------


Sul lavoro di Tom Cowan


Nei Celti gli sciamani si chiamano druidi. Il loro sapere sul mondo non ordinario e gli esseri della natura ha influenzato le tradizioni spirituali in Europa fino ad oggi; lo incontriamo presso i monaci del medioevo, nei ricercatori del Graal e negli attuali poeti. Un elemento essenziale dello sciamanismo celtico è il collegamento mistico della realtà ordinaria con la realtà non ordinaria. Altri tipici elementi sono: l'Anima, la Natura e gli Antenati.



FONTE: http://www.studisciamanici.it/page11.html


Ultima modifica di Admin il Ven 4 Feb 2011 - 10:34, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Il Fuoco nella Testa   Dom 31 Ott 2010 - 18:17

Admin, per merito tuo ho letto questo bellissimo libro e di questo ti ringrazio.

“Il fuoco nella testa” è un testo approfondito sullo sciamanesimo celtico, e secondo me è per chiunque, nel senso che è scritto in maniera comprensibile anche per chi di sciamanesimo non ne sa’ nulla o quasi.

Vi sono riportati molti canti e poesie celtiche, tra le quali quella di William Butler Yeats “La canzone di Aengus l’errante” dalla quale l’autore ha poi estrapolato una frase per utilizzarla come titolo del libro questo è l’incipit:

Andai nel bosco di noccioli

Perché avevo un fuoco nella testa,

E tagliai e pelai una verga di nocciolo,

E attaccai una bacca in fondo a un filo…..


Nonché vengono riportate le tradizioni e il profondo rapporto con tutto ciò che vi è di naturale, l’importanza dei boschi e degli animali.

A tal proposito mi sono venuti in mente, tra i vari, due precedenti post in cui discutevamo sulla sacralità degli alberi e uno più recente (nel topic dei guaritori di campagna) sulla esistenza o meno dello sciamanesimo cristiano. Stasera sono andata a rispulciarmi il libro perché mi ricordavo di un suo riferimento proprio a questo tema.

Riporto parte dell’analisi di Tom Cowan che concorda poi con quella che avevamo fatto noi:

…Nelle popolazioni celtiche pagane, druidi e bardi vivevano una vita profondamente magica e mistica in rapporto con la natura, su cui fondavano il loro servizio alla collettività. Con l’arrivo del Cristianesimo, i primi monaci irlandesi continuarono questa tradizione, anche se la inserirono nella loro visione cristiana del mondo. La risposta degli animali e degli elementi naturali ai desideri dell’uomo era opera di Dio, e non più un’espressione del potere personale del monaco come sarebbe stata intesa in una cultura sciamanica….


In definitiva questo libro mi ha confermato ancora una volta che quei posti ricchi di tradizioni vanno scoperti ed esplorati. Spero di poterlo fare un giorno non troppo lontano.

Tila


FONTE: Il Fuoco nella Testa di Tom Cowan Edizioni Crisalide
Tornare in alto Andare in basso
BlackMoon



Femminile Bufalo
Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.11.11
Età : 43
Località : Across the Sea

MessaggioOggetto: Re: Il Fuoco nella Testa   Dom 27 Nov 2011 - 17:56

Ho letto questo libro gia tre volte, è bellissimo.


Ultima modifica di Admin il Dom 27 Nov 2011 - 19:51, modificato 1 volta (Ragione : doverosa correzione ortografica. leggere il regolamento, per favore argomentare i post, in questo caso specificare il motivo del tuo cortese apprezzamento. Grazie)
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Il Fuoco nella Testa   Oggi a 16:14

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Fuoco nella Testa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: LIBRI E COLLEGAMENTI WEB - BOOKS AND WEBSITES :: La biblioteca dello sciamano - Shaman Library-
Andare verso: