Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Suggerimento e sfida

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fireloki



Maschile Scimmia
Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.06.09
Età : 36
Località : Milano

MessaggioOggetto: Suggerimento e sfida   Gio 17 Dic 2009 - 7:23

Buongiorno a tutti.

Sono un iscritto di vecchia data che si è dato alla latitanza per un pò di tempo tongue

A seguito di una conversazione in pvt con l'Admin sulla legittimità di questa mia richiesta , procedo a postare la mia idea sul Reiki.

Sono Master reiki anche io come l'Admin.

Anche io, come lui, sono rimasto schifato dall'atteggiamento di speculazione che regge il reiki oggi in occidente (dell'oriente ad oggi non so molto, quindi non parlo).

Propongo di iniziare a proporre in questo forum e poi diffondere questo progetto:

Dare a chiunque voglia, senza nulla richiedere in cambio, i livelli di reiki e i master.

Ragionando un pò, se il Reiki funziona davvero, stiamo facendo il bene di tutti, e distruggiamo tutta l'ipocrisia e la speculazione terribile che ormai è cresciuta come un cancro sul Reiki stesso.

Se non funziona, questo è il modo migliore per farne esperienza.


In ogni caso, permettere alla mentalità del guadagno e della speculazione privata di infangare una tradizione che era nata con buoni intenti senza nemmeno provare a fare qualcosa per cambiare le cose, è assolutamente sterile.

Fatemi sapere se la cosa vi sembra interessante e accettabile.


Buona giornata a tutti!



Fire of Loki, Regenerating Caos
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Gio 17 Dic 2009 - 7:44

Ciao Fuoco del Caos Smile

mi fa piacere rileggerti dopo tanto tempo in topic.

La tematica sembra essere molto interessante anche se nel panorama italiano sono pochi i forum che hannointeresse a discutere le questioni etiche sul reiki.

Io personalmente ritengo che, proporre una cosa del genere sia interessante utile e sicuramente stimolante.

In questa maniera, se davvero questo dibattito avrà seguito, allora provvederemo anche a chiarire i termini piu specifici della proposta che hai fatto. nel frattempo io ti do il mio appoggio.

Ricordo che nel corso del tempo i vari tipi di reiki si sono moltiplicati come funghi. e se anche riuscissimo a distruggere un po di sete di potere di perosne che fanno smercio della spiritualità restituendo qualche frammento di strumenti pulito a chi puo essere o meno interessato, resterebbero altri 123456 tipi di reiki nati negli ultimi 5 minuti.

Anzi direi che tu stesso se volessi fare un po di soldi, potresti anche crearti il tuo caos reiki, cosi diventi famoso, hai il tuo seguito di adepti e santoni che voglionoil master da te per avere una legittimazione sociale condivisa a poter poi fare da loro altrettanto.

Il punto non p che questo sia sbagliato in se.

é una transazione commerciale o uno scambio no profit (se si tratta di aderenza a certe idee) e non c'è nulla di male in tutto ciò.

Ricordo a me stesso quando mi faccio prendere dall'idealismo che alla maggior parte della gente piace essere ingannata.

Alla gente piace pensare che se va ad un corso di fine settimana in omeopatia, o in reiki o in sciamanesimo, diventa omeopata, reikista o sciamano.

Basta pagare, e hai tutto cio che vuoi, e sei tutto cio che vuoi.

Bel mondo che stiamo lasciando ai nostri figli vero?

Bel pianeta che stiamo lasciando a chi verrò dopo di noi vero?

ehehehe sto ancora facendo idealismo, a volte la parte di me che si lamenta ci prova e riprova.

Il punto è che, stando cosi le cose, puoi anche "abbattere un tiranno" (come direbbero i teorici politici fiamminghi protestanti), ma se la gente ha voglia di essere ingannata, avrai staccato la testa solo ad un capo del mostro, e te ne troverai almeno altre dieci dopo, tutte forti come prima.

E quindi?

Quindi lasciamole cose cosi come stanno?

Io non ho risposta, ti dico che per quel che mi riguarda ho scelto di raccontare le mie esperienze e di fornire a chi ha voglia di andare un poco oltre questi inventari condivisi qualche stralcio di alternative.

Ad ognuno di noi il compito di procedere e trovare da se la sua risposta.

Siamo davvero soli.

E' questo uno dei motivi che ha fatto salire al potere sociale nel mondo spirituale gente che poi manipola e assoggetta....il fatto che la gente ha paura di stare da sola, e di capire che sul cammino della vita, e della morte, ci siamo noi di fronte all'infinito.

Illudersi che qualcuno prenda parte del nostro fardello e compito in questa vita, ci fa stare meglio, ma poi ci toglie ogni via di libertà.


Admin
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Gio 22 Lug 2010 - 10:40

Admin ha scritto:


Ricordo a me stesso quando mi faccio prendere dall'idealismo che alla maggior parte della gente piace essere ingannata.
Alla gente piace pensare che se va ad un corso di fine settimana in omeopatia, o in reiki o in sciamanesimo, diventa omeopata, reikista o sciamano.
Basta pagare, e hai tutto cio che vuoi, e sei tutto cio che vuoi.
Bel mondo che stiamo lasciando ai nostri figli vero?
Bel pianeta che stiamo lasciando a chi verrò dopo di noi vero?
ehehehe sto ancora facendo idealismo, a volte la parte di me che si lamenta ci prova e riprova.
Il punto è che, stando cosi le cose, puoi anche "abbattere un tiranno" (come direbbero i teorici politici fiamminghi protestanti), ma se la gente ha voglia di essere ingannata, avrai staccato la testa solo ad un capo del mostro, e te ne troverai almeno altre dieci dopo, tutte forti come prima.
E quindi?
Quindi lasciamole cose cosi come stanno?
Io non ho risposta, ti dico che per quel che mi riguarda ho scelto di raccontare le mie esperienze e di fornire a chi ha voglia di andare un poco oltre questi inventari condivisi qualche stralcio di alternative.
Ad ognuno di noi il compito di procedere e trovare da se la sua risposta.

Ben detto,

l'idea è buona ma come hai fatto notare la gente è portata a pensare che se non paga fior di quattrini quella cosa non è valida.

L'uomo è un animale masochista?

Ho paura di si.

Admin ha scritto:

Siamo davvero soli.
E' questo uno dei motivi che ha fatto salire al potere sociale nel mondo spirituale gente che poi manipola e assoggetta....il fatto che la gente ha paura di stare da sola, e di capire che sul cammino della vita, e della morte, ci siamo noi di fronte all'infinito.
Illudersi che qualcuno prenda parte del nostro fardello e compito in questa vita, ci fa stare meglio, ma poi ci toglie ogni via di libertà.
Admin

Forse basterebbe amare un pochino più se stessi, a quel punto ci si accorge che in realtà non siamo mai soli...abbiamo noi stessi

Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Gio 22 Lug 2010 - 11:12

Da un punto di vista pratico, fare le cose per gli altri, tutto e subito dare tutto gratuitamente sarebbe a mio parere sbagliato. Proprio per questa mentalità masochista, intendo.
Non si tratta di far pagare per…ma di capire che in primis tutto ha un limite, anche le energie che uno mette in ciò che fa, lavorare per tutta la vita per dare gratuitamente le cose agli altri può essere una forma perfetta di follia controllata, ma in generale se lo si fa con l’aspettativa che il mondo cambi grazie al nostro donare o che verremo osannati per questo, siamo destinati al disastro (grazie a dio, in cui non credo ^^)
E poi, da quanto ho visto in questi anni, tu puoi anche dare tutto gratuitamente ma ci sarà qualcuno che ti prenderà l’idea dirà che la ha evoluta, cambiando il nome in “super più di quello che tu hai fatto”, facendolo pagare mille euro al giorno…e credimi, ci sarà qualcuno che andrà a pagare, anzi tanti ^^
Qui il punto non è che i soldi sono cattivi ne lo è il guadagno, ma ciò che si vuole davvero ottenere con un certo tipo di “impresa” o “azione” nel senso più lato del termine.
Qui (fino a quando io sarò l’admin/doge in carica Very Happy) l’intento è quello già espresso nel forum. E cioè creare una piattaforma di scambio informazioni, una banca dati e una agorà in cui confrontarsi e scambiarsi informazioni liberamente, stimolando il pensiero critico e la ricerca della conoscenza, nel rispetto pieno di tutte le possibili realtà implicate in questo processo.
Il sogno sarebbe anche quello di rappresentare un germe di consapevolezza per una futura università di studi sciamanici, seria e riconosciuta.
Ma questa è un’altra storia (e poi se tutti possono sognare, lo faccio anche io aué! ^^)

Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Gio 22 Lug 2010 - 12:25

Admin ha scritto:
Da un punto di vista pratico, fare le cose per gli altri, tutto e subito dare tutto gratuitamente sarebbe a mio parere sbagliato. Proprio per questa mentalità masochista, intendo.
Non si tratta di far pagare per…ma di capire che in primis tutto ha un limite, anche le energie che uno mette in ciò che fa, lavorare per tutta la vita per dare gratuitamente le cose agli altri può essere una forma perfetta di follia controllata, ma in generale se lo si fa con l’aspettativa che il mondo cambi grazie al nostro donare o che verremo osannati per questo, siamo destinati al disastro (grazie a dio, in cui non credo ^^)
E poi, da quanto ho visto in questi anni, tu puoi anche dare tutto gratuitamente ma ci sarà qualcuno che ti prenderà l’idea dirà che la ha evoluta, cambiando il nome in “super più di quello che tu hai fatto”, facendolo pagare mille euro al giorno…e credimi, ci sarà qualcuno che andrà a pagare, anzi tanti ^^
Qui il punto non è che i soldi sono cattivi ne lo è il guadagno, ma ciò che si vuole davvero ottenere con un certo tipo di “impresa” o “azione” nel senso più lato del termine.
Qui (fino a quando io sarò l’admin/doge in carica Very Happy) l’intento è quello già espresso nel forum. E cioè creare una piattaforma di scambio informazioni, una banca dati e una agorà in cui confrontarsi e scambiarsi informazioni liberamente, stimolando il pensiero critico e la ricerca della conoscenza, nel rispetto pieno di tutte le possibili realtà implicate in questo processo.
Il sogno sarebbe anche quello di rappresentare un germe di consapevolezza per una futura università di studi sciamanici, seria e riconosciuta.
Ma questa è un’altra storia (e poi se tutti possono sognare, lo faccio anche io aué! ^^)


C'è ad esempio il mio maestro reiki che per farmi l'attivazione come per la seduta voleva semplicemente un offerta libera...non aveva un tariffario e la pensa come noi due riguardo questo argomento...la libertà era rimessa al cliente...se voleva poteva anche non dargli niente...secondo me se c'è rispetto verso un'altra persona, verso il suo lavoro e il suo operato questo tipo di scambio potrebbe avvenire...

Ma purtroppo l'uomo oltre ad essere masochista è anche poco rispettoso...

Tornando al mio maestro, per ricevere l'attivazione dovevi guadagnartela, aveva tutto un suo modo di valutazione e credimi se secondo i suoi parametri se non avevi il cuore puro...se non riuscivi ad amare anche il più str@@@ del mondo non ottenevi l'attivazione.

Ora forse anche i suoi metodi erano sbagliati ma sinceramente ho creduto più in lui che in un altro tizio che per l'attivazione ti chiedeva 450 € senza chiederti neanche perchè volevi accettare quel dono...per me il reiki come lo sciamanesimo, il tao e tutto ciò che ci permette di crescere ed aprire gli occhi sono doni e come tali vanno onorati e apprezzati.... ma forse sono solo una mosca bianca...o semplicemente anch'io sono una eterna sognatrice.

Un abbraccione


Ultima modifica di Tila il Gio 22 Lug 2010 - 15:33, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Gio 22 Lug 2010 - 13:52

Admin ha scritto:
Da un punto di vista pratico, fare le cose per gli altri, tutto e subito dare tutto gratuitamente sarebbe a mio parere sbagliato. Proprio per questa mentalità masochista, intendo.

E' anche vero che per molti se le cose gli vengono regalate e basta non sempre sono apprezzate.

Admin ha scritto:
Non si tratta di far pagare per…ma di capire che in primis tutto ha un limite, anche le energie che uno mette in ciò che fa, lavorare per tutta la vita per dare gratuitamente le cose agli altri può essere una forma perfetta di follia controllata, ma in generale se lo si fa con l’aspettativa che il mondo cambi grazie al nostro donare o che verremo osannati per questo, siamo destinati al disastro (grazie a dio, in cui non credo ^^)

Certo che chi lo fa aspettandosi qualcosa in cambio, ma soprattutto per essere osannato in realtà non ha mai donato nulla...anzi ha preteso un qualcosa.

Admin ha scritto:
E poi, da quanto ho visto in questi anni, tu puoi anche dare tutto gratuitamente ma ci sarà qualcuno che ti prenderà l’idea dirà che la ha evoluta, cambiando il nome in “super più di quello che tu hai fatto”, facendolo pagare mille euro al giorno…e credimi, ci sarà qualcuno che andrà a pagare, anzi tanti ^^
Qui il punto non è che i soldi sono cattivi ne lo è il guadagno, ma ciò che si vuole davvero ottenere con un certo tipo di “impresa” o “azione” nel senso più lato del termine.

Purtroppo è così...

Admin ha scritto:
Qui (fino a quando io sarò l’admin/doge in carica Very Happy) l’intento è quello già espresso nel forum. E cioè creare una piattaforma di scambio informazioni, una banca dati e una agorà in cui confrontarsi e scambiarsi informazioni liberamente, stimolando il pensiero critico e la ricerca della conoscenza, nel rispetto pieno di tutte le possibili realtà implicate in questo processo.
Il sogno sarebbe anche quello di rappresentare un germe di consapevolezza per una futura università di studi sciamanici, seria e riconosciuta.
Ma questa è un’altra storia (e poi se tutti possono sognare, lo faccio anche io aué! ^^)

Credi che è solo un sogno?

Non so Admin, ma forse come dicevo prima io sono solo una sognatrice...e forse più di te... ma credo che tu sia riuscito già a seminare qualcosa di valido.
Hai già creato una sorta di università libera, seria e stimolante....certo non è riconosciuta...ma per la nostra piccola realtà ordinaria tu hai già piantato le basi...ora sta ai molti che leggono questo forum a raccogliere e a seminare a loro volta...

Tila la sognatrice... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Lun 5 Mar 2012 - 22:17

Preferisco cancellare il messaggio, piuttosto che vederlo censurato.


Ultima modifica di luciano mess il Mar 6 Mar 2012 - 14:24, modificato 2 volte (Ragione : menzioni non lecite e assolutamente OT. ti prego di attenerti al regolamento. PRIMO AVVISO)
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Mar 6 Mar 2012 - 22:24

Carissimo grazie per averlo cancellato ma quella che facciamo non è censura: la censura per definizione va a toccare delle libertà previste all'interno di un gruppo di persone che ne hanno stabilito ASSIEME la natura i limiti e il numero (delle libertà). Questa comunità stabilisce le libertà dei singoli e chi si iscrive appunto accetta tali regole. Abbiamo solo provveduto a cancellare ciò che il regolamento non definisce consono (come parlare di se stessi e delle proprie attività personali, con o senza scopo di lucro, e tutti gli argomenti OT...se vai in altri forum vedrai che sono mooolto piu severi di noi su questo). Quindi ti chiedo di usare termini appropriati. Grazie mille, buona serata.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Suggerimento e sfida   Oggi a 2:54

Tornare in alto Andare in basso
 
Suggerimento e sfida
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: TERAPIE ALTERNATIVE E LOGICA - ALTERNATIVE THERAPIES AND LOGIC :: Lo scientismo New Age e le Terapie Alternative - New Age False Science and Alternative Therapies :: Reiki-
Andare verso: