Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Fulmini globulari come folletti del cielo. C' e' una teoria che ne spiega il mistero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Fulmini globulari come folletti del cielo. C' e' una teoria che ne spiega il mistero   Ven 13 Ago 2010 - 10:03

FONTE: http://archiviostorico.corriere.it/1996/settembre/22/Fulmini_globulari_come_folletti_del_co_0_96092213330.shtml

Fulmini globulari come folletti del cielo. C' e' una teoria che ne spiega il mistero
Spesso scambiati per Ufo sono invece globi di gas ad alta temperatura che vengono intrappolati dalle forze elettromagnetiche

------------------------- PUBBLICATO ------------------------------ TITOLO: Fulmini globulari come folletti del cielo C' e' una teoria che ne spiega il mistero Spesso scambiati per Ufo sono invece globi di gas ad alta temperatura che vengono intrappolati dalle forze elettromagnetiche - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Brillano al massimo per qualche secondo, con colori dal rosso all' arancione al bianco intenso, raggiungono diametri fra i 10 ed i 30 centimetri e poi scompaiono a volte con un sospiro a volte con uno scoppio. I fulmini globulari sono folletti dell' atmosfera che si muovono orizzontalmente e passano attraverso muri e finestre. Per la loro descrizione, ci si deve basare sulla parola di chi li ha visti, perche' nessuno e' ancora riuscito a fotografarli o a riprenderli con una cinepresa. Alcuni di coloro che hanno avuto il privilegio di scorgerli si sono poi rivelati anche appassionati osservatori di Ufo. Comunque il fenomeno ha abbastanza convinto gli esperti della sua reale esistenza e nel passato non sono mancate le teorie intese a spiegarlo. Su un numero recente della rivista "Nature" e' apparsa l' ultima teoria sull' origine dei fulmini globulari, ad opera dei fisici spagnoli Antonio Ranada e Jose' Trueba dell' universita' Complutense di Madrid. I due ipotizzano che i fulmini in questione siano globi di plasma, cioe' di gas ad alta temperatura, in cui gli elettroni sono stati strappati via dalle molecole di aria, lasciandole cariche positivamente. Da decenni i fisici del plasma cercano di intrappolarlo in opportuni campi magnetici, per "convincerlo" a fondere e a fornire cosi' energia termonucleare in maniera controllata. Secondo i due fisici spagnoli, la natura ha gia' messo in atto questo trucco in occasione dei temporali accompagnati da fulmini. Le scariche elettriche fra nubi e terra formano in certi casi dei nodi con le linee di forza elettromagnetiche attorcigliate in modo da intrappolare una massa d' aria ionizzata ad alta temperatura. Inizialmente la conduttivita' del globo cosi' racchiuso sarebbe infinita, per cui all' interno del fulmine globulare si mantiene una corrente elettrica per qualche tempo. Successivamente il globo si espande, consumando energia, la sua temperatura si abbassa, la resistivita' aumenta e il fenomeno si esaurisce. Con la loro teoria i due fisici spagnoli sfidano la spiegazione del fenomeno data dal sommo fisico sperimentale russo, Piotr Kapitsa, premio Nobel del 1978. Nei primi Anni ' 50, Kapitsa sostenne infatti che i fulmini globulari erano causati dalle onde radio generate nelle tempeste dell' atmosfera. Interferendo fra di loro, queste davano luogo a concentrazioni di energia in corrispondenza dei massimi d' interferenza, riuscendo cosi' a convertire porzioni di aria in un plasma emettitore di luce. Nel suo articolo del 1955, Kapitsa parte dai dati allora resi disponibili sulle nubi ionizzate dalle prime esplosioni nucleari nell' atmosfera, notando differenze considerevoli fra queste e i fulmini globulari. La spiegazione data da Ranada e Trueba non ha convinto un altro esperto, Martin Uman dell' universita' della Florida. L' ipotesi che i fulmini globulari siano costituiti da palle di plasma piu' calde di 30.000 gradi kelvin, non si accorderebbe con i fatti osservati. Una palla cosi' calda dovrebbere emettere luce bianca abbagliante. Mentre sembra che i fulmini globulari emettano una luce molto debole, come quella di una lampadina di 10 watt vista alla distanza di 3 metri. Inoltre palle cosi' calde si muoverebbero all' insu' nella fredda aria circostante, e non orizzontalmente come si dice che succeda con i fulmini globulari. Forse il mistero non e' ancora risolto.

Belloni Lanfranco


Pagina 37
(22 settembre 1996) - Corriere della Sera

Tornare in alto Andare in basso
 
Fulmini globulari come folletti del cielo. C' e' una teoria che ne spiega il mistero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: OFF TOPIC :: Off Topics-
Andare verso: