Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Menghì

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 13:00

Salve, non so se è la sezione giusta. volevo chiedervi se avevate testi libri o documenti sul menghì.
è una tradizione dello sciamanesimo tuvino, in particolare ne parla Ai-Tchourek Ojun nel suo breve testo "la forza dei colori degli elementi e dei segni sciamanici."
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 16:34

Ciao Helisaz,

Io non ne so molto per cui è meglio scomporre la questione in diverse parti che potrebbero poi permetterci di avvicinarci alle informazioni ricercate.

Ai-Tchourek Ojun è una sciamana siberiana, di cui si può trovare e rintracciare una breve biografia a questo sito:
http://www.siberianshamanism.com/nuovi_testi/terre_d'oriente/TUVA.html

Ecco un breve estratto:
Ai-Tchourek (Cuore di Luna) è nata a Tuva, nel centro dell’Asia. La notte in cui venne alla luce si scateno' un violento temporale, ma nel momento in cui si udi' il suo primo vagito, gli elementi si placarono e apparve la luna. Il padre che era abituato a passare notti intere nei boschi, in balia della furia degli elementi, vide in questo, un segnale divino e decise di chiamarla Cuore di Luna.Ben presto la piccola Ai-Tchourek inizio' a giocare con gli spiriti delle anime che popolavano il cimitero del villaggio, a correre dietro al vento suo amico per parlare con lui. La madre guardava crescere la figlia con apprensione anche se la lasciava libera nei suoi giochi e nelle sue avventure con questo mondo fantastico. La madre come le sue otto leggendarie sorelle era una grande sciamana e apparteneva alla potente stirpe degli Sciamani Celestiali, ma nell'Unione Sovietica di allora, gli sciamani erano perseguitati, trattati come ciarlatani,, ubriaconi, visti come la feccia della societa'.La madre morì prematuramente e quando Ai-Tchourek cominciò a manifestare segni piu' evidenti della sua diversita', i familiari si spaventarono, temendo delle rappresaglie da parte del Partito e la mandarono a vivere in Russia, dove trascorse nove anni studiando e lavorando. Gli anni vissuti li' furono molto difficili, le voci l'assilavano in continuazione, gli spiriti le si manifestavano anche di notte. Era priva di qualsiasi sostegno morale, abbandonata completamente a se stessa, mentre si faceva sempre piu' chiaro nella sua mente di aver ereditato il dono di sua madre.Poi arrivo' la perestrojka e Ai-Tchourek pote' ritornare a Tuva. Certo anche li' la vita non era facile. L'atmosfera della citta' era pesante e cosi' Ai-Tchourek si rirtiro' a vivere nella taiga dove in completa solitudine, a contatto con le forze della natura pote' sviluppare le sue facolta' sciamaniche.Quando, nel 1993, si tenne a Kyzyk il Primo Congresso Internazionale di Sciamanismo, Ai-Tchourek vi partecipo', e seduta tra il pubblico, ascoltava i racconti di altri sciamani che erano cosi' simili alla sua esperienza di vita, ma ad un certo punto… "…mi sentii trascinare, da una forza invisibile. Salii sul palco, presi un tamburo che qualcuno mi stava porgendo e iniziai a battere. Io stessa non capivo cosa mi stesse succedendo, non avevo mai suonato un tamburo in vita mia, non l’avevo neanche mai toccato. Appena eruppero i primi suoni la realtà si scompose come tanti immagini riflesse nello stesso specchio. Scorgevo la gente, laggiù in platea, come in un mondo lontano, tutto si era improvvisamente allontanato verso il basso, erano tutti lontani ed irraggiungibili; poi c’ero io, lì sul palco, come in un mondo ovattato, dove non percepivo alcun suono a parte la voce del tamburo e il mio essere e quello del malato, lì di fronte a me, sul pavimento. Di colpo vidi una miriade di vermi avvolgerlo e camminare sul suo corpo, guardavo la folla giù, era troppo distante, non poteva aiutarmi, guardavo lui e lo vedevo in preda al male di quei lunghi vermi orrendi. Non sapevo più che fare, battevo battevo sul tamburo e poi gridai: " Sono Ai-Tchourek, delle Nove Donne del cialama', aiutatemi!" Di colpo la volta del teatro si aprì, vedevo il cielo, vedevo un mondo superiore, i fumi di artish salivano alti, il blu veniva avvolto da una nebbia profumata. Ero stordita, lì nel teatro vedevo il cielo, l’azzurro, quel mondo al di sopra. Di colpo la visione cambiò, la nube di fumo si diradò e vidi apparire tre donne. Erano bellissime nelle loro vesti lunghe e preziose, dalle tinte delicate. Erano sedute immobili e mi guardavano, il loro viso era luminoso e il loro sguardo era penetrante. Sentii una forza enorme invadere la mia testa e penetrare attraverso il mio corpo ed il mio braccio, ripresi con più potenza a battere sul tamburo. Capivo confusamente, io sciamana celestiale, io che dominavo gli elementi, io che venivo aiutata dal tuono. Il suono del tamburo era sempre più forte. Guardavo verso l’alto, loro erano lì, mi guardavano protettive. Guardavo di fronte a me e vedevo i vermi che velocemente si allontanavano dal corpo di quell’uomo e andavano in giù, si rifugiavano verso quel mondo basso, sotterraneo.
Presso lo stesso sito e lo stesso indirizzo internet è reperibile una breve descrizione del popolo Tuva:

Anche wikipedia ha dato una breve descrizione:

http://it.wikipedia.org/wiki/Tuva

Ancora meglio la versione inglese in cui si tratta in modo piu esauriente tutta la parte inerente la storia e le tradizioni (sempre però in modo sintetico).
http://en.wikipedia.org/wiki/Tuva

History of Tuva, qui di seguito una trattazione della Storia di questo paese.
http://en.wikipedia.org/wiki/History_of_Tuva
http://en.wikipedia.org/wiki/Tuvans#History
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 16:44

grazie. si, tutte queste cose le so, avendo i suoi libricini. era proprio la tradizione del menghi che mi interessafa approfondire. Probabilmente, ance i monaci tibetani la osservano. dico questo perchè un'amica, indossando appunto i fili che la rappresentavano, ha incontrato dei monaci tibetani ce parlano italiano ed uno ha commentato i suoi fili. o era sua conoscenza personale e privata, o la osservano ance loro, con un nome magari differente.
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 16:54

puoi spiegarci meglio la questione dei fili? io non ne so molto Smile
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:08

subito!
ci metterò un po', faccio un sunto del libro "La forza dei colori degli elementi e dei segni sciamanici" scritto dalla sciamana tuvina Ai-Tchourek Ojun.

allora, nella tradizione sciamanica basata sul Menghì, un ciclo che si ripete ogni nove anni, vengono determinati, in base all'anno di nasciata delle persone, i fili ed i colori che appartengono ad ognuno di noi. Conoscere i nostri colori ed i nostri fili è determinante per accrescere la nostra forza, per cui si consiglia di portare sempre con noi i nostri fili colorati.
Bisogna prendere semplicemnte un filo colorato di cotone robusto, e ricavarne uno, due, tre, quattro, cinque, sei,sette,otto,nove pezzi del colore (e del numero di fili a cui appartenete) sufficentemente lunghi per poter essere annodati intorno al capo durante i riti, o portarli con voi durante il giorno a contatto con la pelle (unca collana, un bracciale etc)
l'anno in cui siete nati è contraddistinto anche da un elemento e da un animale.
le persone che hanno una grande forza cambiano continuamente umore quando non sono in grado fi equilibrarle. L'umore mutevole è segno di una grande forza che non si riesce a controllare. Per questo bisogna conoscere dei riti di purificazione ed indossare i fili per riuscire ad equilibrarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:11

in tutto ci sono nove fili perchè questo numero è considerato magico nella tradizione tuvina (e non solo) Dai colori si vede qual'è la vera natura delle persone. E' molto importante conoscere i propri fili e colori, perchè ad essi si possono trasmettere le proprie intenzioni e preghiere. E' importante conoscere anche i fili delle persone che dobbiamo curare in modo che si aumenti l'efficacia della cura.
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:19

Helisaz ha scritto:
subito!
ci metterò un po', faccio un sunto del libro "La forza dei colori degli elementi e dei segni sciamanici" scritto dalla sciamana tuvina Ai-Tchourek Ojun.
allora, nella tradizione sciamanica basata sul Menghì, un ciclo che si ripete ogni nove anni, vengono determinati, in base all'anno di nasciata delle persone, i fili ed i colori che appartengono ad ognuno di noi. Conoscere i nostri colori ed i nostri fili è determinante per accrescere la nostra forza, per cui si consiglia di portare sempre con noi i nostri fili colorati.
Bisogna prendere semplicemnte un filo colorato di cotone robusto, e ricavarne uno, due, tre, quattro, cinque, sei,sette,otto,nove pezzi del colore (e del numero di fili a cui appartenete) sufficentemente lunghi per poter essere annodati intorno al capo durante i riti, o portarli con voi durante il giorno a contatto con la pelle (unca collana, un bracciale etc)
l'anno in cui siete nati è contraddistinto anche da un elemento e da un animale.
le persone che hanno una grande forza cambiano continuamente umore quando non sono in grado fi equilibrarle. L'umore mutevole è segno di una grande forza che non si riesce a controllare. Per questo bisogna conoscere dei riti di purificazione ed indossare i fili per riuscire ad equilibrarsi.
in tutto ci sono nove fili perchè questo numero è considerato magico nella tradizione tuvina (e non solo) Dai colori si vede qual'è la vera natura delle persone. E' molto importante conoscere i propri fili e colori, perchè ad essi si possono trasmettere le proprie intenzioni e preghiere. E' importante conoscere anche i fili delle persone che dobbiamo curare in modo che si aumenti l'efficacia della cura.

Ciao Helisaz,

veramente interessante come tradizione...

Chissà come mai il nove...mi ricorda qualcosa ma in questo istante sto studiando e ho la testa che mi scoppia Very Happy

Appena il cervello si connette meglio mi documento anch'io per bene...intanto grazie per la segnalazione e la spiegazione!

Un salutone


Ultima modifica di Tila il Lun 27 Giu 2011 - 21:54, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:20

ma i fili sono solo fisici oppure essi hanno una valenza "energetica" per gli individui?

nota : ho letto ora il tuo penultimo post e ho alcune risposte .... chiedo venia Wink


Ultima modifica di Admin il Mer 1 Set 2010 - 17:29, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:21

FILI BIANCHI 1-6-8 FILI
i bianchi devono condurre una vita molto pura, soprattutto chie ha un solo filo bianco deve stare attento a non attrarre energie negative, perchè è più debole.si consiglia quindi di trovare questo filo bianco più spesso possibile.se coloro ce hanno un solo filo bianco dovessero legarsi agli spiriti negativi la loro vita sarebbe in serio pericolo perchè il loro unico filo rischierebbe di spezzarsi.
la loro forza (di tutti i bianchi) è nel Latte e devono usarlo per esprimere le loro intenzioni e per aiutare le persone. il bianco, visto che è il colore attribuito alle divinità, devono rimanere assolutamente puri, cercare di sposarsi una sola volta nella vita, altrimenti il periodo della vecchiaia sarà difficile. non devono bere alcolici altrimenti perdono forza. Questo perchè in ogni elemento risiede uno spirito, e lo spirito dell' Alcol è molto forte ed i bianchi non riescono a governarlo. lo spirito dell'alcol si impadronirebbe di loro e non sarebbero più loro a governare le proprie azioni, ma lo spirito dell'alcol. i bianchi hanno un grande legame con i cieli. possono curare rivolgendosi agli "angeli" e ricevere forza da loro. se i bianchi mantengono un'anima pura possono far avverare i propri desideri. non devono stare in luoghi troppo affollati ristoranti, centri commerciali, riunioni ecc. i bianchi devono esprimere le loro intenzioni solo al Latte, che è il cibo più sacro e puro. sono delle persone dal carattere molto morbido.. durante le kamlanie (preghiere) devono rivolgersi al fuoco, in mancanza di esso devono rivolgersi alle candele per purificarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:33

prego Tila.

admin è ance energetica. scusate la lentezza, ma posto i fili uno per uno per non creare confusione (soprattutto a me.)

FILI NERI 2 FILI
possiedono un'energia molto forte e severa.possono fermare le guerre e fermare l'energia vitale. il loro potere è chiedere ai cieli di fermare le guerre. sono i responsabili della pace. amano molto governare gli altri, ma per far questo devono agire in modo buono, altrimenti se dovessero utilizzare potenzialità negative della loro forza l'effetto sarebbe spaventoso.
se quancuno di voi ha moglie o marito dei fili neri, consiglio di non litigare per motivi futili, ma cercare di mantenere sempre sotto controllo la loro forza ed avere una protezione con se (parole della sciamana. ps il mio compagno è dei fili neri e posso assicurarvi dell'esattezza!)
i fili neri devono stare molto attenti perchè la loro forza risiede nella lingua e se litigano con qualcuno, l'energia negativa che inviano con la persona con cui stanno discutendo sarà molto forte e negativa
queste energie che i fili neri inviano sono molto pericolose perchè potreebbero tornare indietro, ed anzichè colpire il nero ce è molto forte, potrebbero ricadere su un menbro della famiglia che è più debole.
queste persone possono tutto se lo vogliono intensamente. hanno lunga vita e possono bere fino allo sfinimento. il bere non arreca loro nessun danno. per esprimere le loro intenzioni devono usare gli alcolici. da noi (a tuva) si usa l'Archì che è un distillato alcolico del latte. da voi (in italia) potete usare la grappa o altri distillati della frutta. i neri possono invocare anche la ricchezza. hanno la forza di allontanare la morte e la guerra.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:40

FILI BLU 3 FILI
queste persone di solito hanno un'energia umida. sono testardi.i blu hanno potere sulla terra e sul cielo e devono fare offerte rivolgendosi con il latte. hanno un forte legame con gli elementi della natura. devono usare l'acqua sacra cioè che proviene da una fonte pura.possono anche esprimere le loro intenzioni con offerte di caffè le erbe officinali. possono preparare dei decotti e mettervici dentro le loro intenzioni. quando puriticano le persone devono usare le mani perchè nelle loro mani è contenuta una grande forza. hanno il potere di purificare dalle cisti e dalle purulenze.possono aiutare psicologicamente e spiritualmente gli altri,. i blu sono legati alle piogge ed il loro umore influenzerà il tempo. non devono autenticare l'acqua con intenzioni negative devono sempre farlo in positivo. per le purificazioni degli elementi della natura devono fare offerte al cielo con acqua sacra o caffè o con erbe aspargendoli sopra l'alto. per fare ciò dovrebbero cercare di procurarsi un cucchiaio di legno con nove occhi cioè con nove buchi
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:46

FILI VERDI 4 FILI
(io)
i verdi non devono mai allontanarsi da soli abbandonando il proprio paese (inteso come stato) questo perchè la via verso l'altro mondo ( il mondo degli spiriti) per loro è sempre aperta.
devono cercare di tenere in casa SEMPRE qualcosa di vivo come animali e piante.
vivono sempre un po' in solitudine, non anno molta compassione per se stessi ma dovrebbero cercare di averne di più. i verdi sono molto esteti. devono esprimere le loro intenzioni facendo delle offerte con le erbe. possono fare dei decotti ed inserirvi le intenzioni. un'erba molto adatta a questo è l'ortica. sono persone molto stranee, vedono in modo molto limpido l'altro mondo (confermo!!) di solito conversano con gli animali, con i fiori, con le piante. Devono stare attenti a non imboccare la strada della pazzia perchè poi nessuno potrà portarli indietro in quanto avranno loro stessi il desiderio di abbandonarvisi.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 17:56

I FILI GIALLI 5 FILI
i gialli sono delle persone molto spirituali e religiose. per esprimere le loro intenzioni devono usare del grasso animale tipo l'orso o dell'olio di pesce, perchè sono molto forti. se non trovano questi elementi possono usare dell'olio d'oliva o del burro. le intenzioni che possono esprimere riguardano la possibilità di invocare un raccolto abbondante, di allontanare le carestie, di sperare nella fecondità della Terra ecc.
Hanno una forza miracolosa e possono esprimerla attraverso il potere delle parole. con la loro forza possono aiutare le persone e la natura. il colore simboleggia la magia. devono sempre rivolgersi al sole cercando di vederne l'occhio azzurro. possono invocare il sole facendo tornare il bel tempo.
un altro elemento che possono utilizzare è l'acqua. semplice acqua pura. rivolgendosi al sole ed invocando il suo aiuto. così l'effetto delle loro preghiere sarà ancora più potente sia per aiutare gli altri, sia per curarli. di solito sono molto bravi a fare i messaggi.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 18:04

I FILI ROSSI 7 E 9 FILI
i rossi sono molto forti e spesso non riescono a misurare le proprie forze.il loro carattere è molto difficile e pesante. se una donna ha 7 o 9 fili rossi deve stare molto attenta a non litigare con il proprio marito per un nonnulla. la lora forza è così grande che può provocare danni alle persone a cui si rivolge. le donne per purificarsi dovrebbero ascoltare il suono delle campane tenendo una mano su cuore.i sette fili rossi sono un dono del cielo. i nove fili rossi possono vivere in qualsiasi paese essi desiderino. possono avverare i propri desideri con la loro forza.
devono purificarsi rivolgendosi alle stelle. non devono mai ucciedere animali o trattarli male. non devono permettersi neanche di uccidere una zanzara.
possono bere e hanno la forza di usare gli alcolici per le loro preghiere.. da noi si usa l'archì da voi potete usare la grappa o altri distillati alcolici di frutta. possono invocare la ricchezza ed allontanare le guerre e la morte. i rossi proprio per la loro graqnde energia, devono stare molto attenti a non ammalarsi della malattia della natura (?) perchè potrebbe manifestarsi in un modo spaventoso, tanto da arrivare a fare del male alla persone a loro vicine.
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:26

tutti i colori possono consacrare l'acqua ed il latte. anche il tabacco è un'offerta che può essere fatta da tutti (io uso principalmente questa) così come i biscotti la frutta e il formaggio. bisogna però procedere in questo modo: Es: un bianco autentica il latte e poi cosparge con un po' di latte autenticato le altre offerte, così faranno i rossi con la vodka ecc
ricordatevi che ognuno di voi quando fa un rituale deve avere ance un po' di aglio e sale.

TABELLE DEGLI ANNI DEL MENGHI'

1 FILO BIANCO 2 FILI NERI 3 FILI BLU
ANNOANIMALE ELEMENTO
1909 galloterra
1918 cavallo terra
1927 conigliofuoco
1936 topo fuoco
1945gallo albero
1954cavallo albero
1963 coniglio acqua
1972 topo acqua
1981gallo ferro
1990 cavallo ferro
1999 coniglio terra
2008 topo terra
ANNOANIMALE ELEMENTO
1908 scimmiaterra
1917 serpente fuoco
1926 tigrefuoco
1935cinghiale albero
1944scimmia albero
1953serpente acqua
1962 tigre acqua
1971 cinghiale ferro
1980scimmia ferro
1989 serpente terra
1998 tigre terra
2007 cinghiale fuoco
ANNOANIMALE ELEMENTO
1907 montonefuoco
1916 drago fuoco
1925 muccaalbero
1934cane albero
1943montone acqua
1952drago acqua
1961 mucca ferro
1970 cane ferro
1979montone terra
1988 drago terra
1997 mucca fuoco
2006 cane fuoco

4 FILI VERDI 5 FILI GIALLI 6 FILI BIANCHI
ANNOANIMALE ELEMENTO
1906 Cavallofuoco
1915coniglio albero
1924 topo albero
1933 gallo acqua
1942cavallo acqua
1951coniglio ferro
1960 topo ferro
1969 galloterra
1978cavallo terra
1987 coniglio fuoco
1996 topo fuoco
2005galloalbero
ANNOANIMALE ELEMENTO
1905 serpentealbero
1914 tigre albero
1923 cinghialeacqua
1932scimmia acqua
1941serpente ferro
1950tigre ferro
1959 cinghiale terra
1968 scimmia terra
1977serpente fuoco
1986tigre fuoco
1995 cinghialealbero
2004scimmia albero
ANNOANIMALE ELEMENTO
1913 muccaacqua
1922 cane acqua
1931 montoneferro
1940drago ferro
1949mucca terra
1958cane terra
1967 montonefuoco
1976 drago fuoco
1985mucca albero
1994 canealbero
2003 montoneacqua
2012 drago acqua

7 FILI ROSSI 8 FILI BIANCHI 9 FILI ROSSI
ANNOANIMALE ELEMENTO
1912 Topoacqua
1921 gallo ferro
1930 cavallo ferro
1939 coniglio terra
1948topo terra
1957gallo fuoco
1966 cavallo fuoco
1975 coniglio albero
1984topo albero
1993 gallo acqua
2002 cavallo acqua
2011 coniglio ferro
ANNOANIMALE ELEMENTO
1911 cinghialeferro
1920 scimmia ferro
1929 serpenteterra
1938tigre terra
1947cinghiale fuoco
1956scimmia fuoco
1965 serpente albero
1974 tigre albero
1983cinghiale acqua
1992 scimmia acqua
2001 serpente ferro
2010 tigre ferro
ANNOANIMALE ELEMENTO
1910 caneferro
1919 montone terra
1928 dragoterra
1937mucca fuoco
1946cane fuoco
1955montone albero
1964 drago albero
1973 mucca acqua
1982cane acqua
1991 montone ferro
2000 drago ferro
2009 mucca terra


e fatemelo dire: che macello queste tabelle! ci ho messo più di due ore!
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:34

Helisaz ha scritto:
tutti i colori possono consacrare l'acqua ed il latte. anche il tabacco è un'offerta che può essere fatta da tutti (io uso principalmente questa) così come i biscotti la frutta e il formaggio. bisogna però procedere in questo modo: Es: un bianco autentica il latte e poi cosparge con un po' di latte autenticato le altre offerte, così faranno i rossi con la vodka ecc
ricordatevi che ognuno di voi quando fa un rituale deve avere ance un po' di aglio e sale.

TABELLE DEGLI ANNI DEL MENGHI'

1 FILO BIANCO 2 FILI NERI 3 FILI BLU
ANNOANIMALE ELEMENTO
1909 galloterra
1918 cavallo terra
1927 conigliofuoco
1936 topo fuoco
1945gallo albero
1954cavallo albero
1963 coniglio acqua
1972 topo acqua
1981gallo ferro
1990 cavallo ferro
1999 coniglio terra
2008 topo terra
ANNOANIMALE ELEMENTO
1908 scimmiaterra
1917 serpente fuoco
1926 tigrefuoco
1935cinghiale albero
1944scimmia albero
1953serpente acqua
1962 tigre acqua
1971 cinghiale ferro
1980scimmia ferro
1989 serpente terra
1998 tigre terra
2007 cinghiale fuoco
ANNOANIMALE ELEMENTO
1907 montonefuoco
1916 drago fuoco
1925 muccaalbero
1934cane albero
1943montone acqua
1952drago acqua
1961 mucca ferro
1970 cane ferro
1979montone terra
1988 drago terra
1997 mucca fuoco
2006 cane fuoco

4 FILI VERDI 5 FILI GIALLI 6 FILI BIANCHI
ANNOANIMALE ELEMENTO
1906 Cavallofuoco
1915coniglio albero
1924 topo albero
1933 gallo acqua
1942cavallo acqua
1951coniglio ferro
1960 topo ferro
1969 galloterra
1978cavallo terra
1987 coniglio fuoco
1996 topo fuoco
2005galloalbero
ANNOANIMALE ELEMENTO
1905 serpentealbero
1914 tigre albero
1923 cinghialeacqua
1932scimmia acqua
1941serpente ferro
1950tigre ferro
1959 cinghiale terra
1968 scimmia terra
1977serpente fuoco
1986tigre fuoco
1995 cinghialealbero
2004scimmia albero
ANNOANIMALE ELEMENTO
1913 muccaacqua
1922 cane acqua
1931 montoneferro
1940drago ferro
1949mucca terra
1958cane terra
1967 montonefuoco
1976 drago fuoco
1985mucca albero
1994 canealbero
2003 montoneacqua
2012 drago acqua

7 FILI ROSSI 8 FILI BIANCHI 9 FILI ROSSI
ANNOANIMALE ELEMENTO
1912 Topoacqua
1921 gallo ferro
1930 cavallo ferro
1939 coniglio terra
1948topo terra
1957gallo fuoco
1966 cavallo fuoco
1975 coniglio albero
1984topo albero
1993 gallo acqua
2002 cavallo acqua
2011 coniglio ferro
ANNOANIMALE ELEMENTO
1911 cinghialeferro
1920 scimmia ferro
1929 serpenteterra
1938tigre terra
1947cinghiale fuoco
1956scimmia fuoco
1965 serpente albero
1974 tigre albero
1983cinghiale acqua
1992 scimmia acqua
2001 serpente ferro
2010 tigre ferro
ANNOANIMALE ELEMENTO
1910 caneferro
1919 montone terra
1928 dragoterra
1937mucca fuoco
1946cane fuoco
1955montone albero
1964 drago albero
1973 mucca acqua
1982cane acqua
1991 montone ferro
2000 drago ferro
2009 mucca terra


e fatemelo dire: che macello queste tabelle! ci ho messo più di due ore!

Caspita che lavoro....ti saranno usciti gli occhi fuori...poverina! Ora il tuo compagno ci fustiga per bene....

Ma quindi devo guardare la corrispondenza con il mio anno di nascita??? O manca qualcosa...nel senso che ci sono altri fattori...se avevi già risposto chiedo venia...la MTC mi sta fondendo il cervello oggi...

Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:44

LE FOGLIE
le foglie indicano l'influenza che ha il mesedi nascita sulla persona.
l'hanno sciamanico è diviso in cinque periodi:
l'inizio del nuovo anno
il periodo della foglia BLU
il periodo della foglia VERDE
il periodo della foglia GIALLA
e la coda della fine dell'anno.

dal 2 febbraio al 31 marzo siamo all'inizio del nuovo anno, le kamlanie vengono fatte all'alba.in questa prima parte vengono fatte per aprire la strada al nuovo anno

poi dal 3 aprile al 21 maggio, ci sono le kamlanie delle foglie blu. si possono fare in qualunque momento e vengono fatte per trasmettere lunga vita alle persone e a coloro che attraversano dei momenti difficili perchè potrebbero ammalarsi della malattia della natura (?). Gli sciamani, quindi, confezionano anche dei talismani per loro. si celebrano anche le kamlanie per coloro che non riescono ad avere figli. in questo caso si celebrano vicino all'acqua.
i mesi della foglia blu sono i mesi in cui la natura che si era addormentata sotto una coltre di neve, fa uscire dal suolo le prime foglie blu

dal 2 giugno al 26 luglio si fanno le kamlanie per la foglia verdee in questi riti viene invocata ricchezza. di solito vi partecipano persone che si occupano di affari, di commercio e coloro che viaggiano molto.la foglia è ormai rigogliosa e verde in questo periodo dell'anno

dal 3 agosto al 21 novembreè il periodo della foglia gialla . in questo periodo si celebrano le kamlanie sopratutto per le persone che sono nell'altro mondo, per gli anziani in modo che trasmettano lunga vita alla famiglia, affinchè il bestiame abbia lunga vita e perchè produca molto latte. si fanno ance le kamlania per la terra.in questo periodo le foglie sono ormai gialle.

dal 2 dicembre al 21 gennaio siamo nel periodo della coda dell'anno, si fanno molte kamlanie di purificazione, partecipano molte persone malate e ci si purifica in particolare con la frusta.

LE FOGLIE GIALLE
hanno talento per la scrittura. non devono occuparsi di business o commercio. devono curare le persone con le mani. possono essere degli studiosi ad esempio letterati, maeswtri ecc.
per curare devono usare le mani e mai il bisturi
le persone nate alla fine della foglia gialla hanno luinga vita e sono sempre molto strane, ascoltano i suoni della terra, i canti degli uccelli ecc
quando invecchieranno saranno sicuramente studiosi

LE FOGLIE VERDI
devono occuparsi di commercio e business sono particolarmente abili a sviluppare qualsiasi attività. sono molto concreti.

LE FOGLIE BLU
non devono assolutamente occuparsi di business perchè diverrebbero debitori a qualcuno. devono fare i medici e possono compiere degli interventi chirurgici.solo curando le persone possono stare bene. non hanno vita lunga
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:45

ciao tila, scusami cosa è la MTC?
comunque si, devi guardare l'anno di nascita. poi più sotto ci sono le foglie, ovvero una specie di "Ascendente"
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:52

Helisaz ha scritto:
ciao tila, scusami cosa è la MTC?
comunque si, devi guardare l'anno di nascita. poi più sotto ci sono le foglie, ovvero una specie di "Ascendente"

Scusa Helisaz...si vede che sono proprio stanca ho usato l'acronimo con presunzione...

La Medicina Tradizionale Cinese per quelli del mestiere viene chiamata MTC, sto studiandola perchè ad ottobre avrò un'esame al riguardo e perchè si allaccia, almeno quella che studio io, allo sciamanesimo tunguso... ho aperto un topic in questo link potrai leggerlo ... ma solo quando ti sarai riposata gli occhi Very Happy ...

è interessante come materia...anche se non ho completato il tutto...

come ti avevo già detto è un brutto periodo questo...infatti sono un po' assente in questi giorni...e presto o tardi Admin mi bastonerà per questo Sad
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 19:54

GLI ELEMENTI
ognuno di noi appartiene ad uno degli elementi che sono: terra , acqua, fuoco, ferro e albero.
per aumentare la propria forza ognuno deve procurarsi il proprio elemento da solo.
ci si può confezionare un talismano con il proprio elemento.

FUOCO
chi appartiene all'elemento fuoco deve rivolgersi facendo offerte di riso, burro, formaggio e tabacco. bisogna sempre avere delle candele bianche come talismano e portare delle pietre in dono all'oova per sviluppare con esso un rapporto privilegiato

TERRA
coloro che vi appartengono anno lunga vita e devono sempre portare con sè, specie quando viaggiano, un po' della terra natia. gli spiriti della terra gli ascoltano perciò possono pregare la madre terra per la pace

ACQUA
devono vivere al mare o in riva ad un lago o fiume. devono sempre purificarsi con l'acqua e fare delle offerte di monete. dovrebbero avere con sè un talismano con acqua di sorgente.

ALBERO
devono vivere in montagna, in un luogo ricco di vegetazione.devono avere con se un pezzo di corteccia come talismano. devono essere molto rispettosi con gli alberi: non spezzare rami, non tagliarli ecc. hanno lunga vita

FERRO
devono portare con se un pezzo di metallo o delle pietre. le pietre ed i metalli anno forza e possono curare le persone con le pietre.
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 20:01

Helisaz ha scritto:
GLI ELEMENTI
ognuno di noi appartiene ad uno degli elementi che sono: terra , acqua, fuoco, ferro e albero.
per aumentare la propria forza ognuno deve procurarsi il proprio elemento da solo.
ci si può confezionare un talismano con il proprio elemento.

Guarda quando avrò ripreso i lumi della ragione... Very Happy mi rileggo tutto e ti rispondo per bene ...o caspita Shocked ...non nel senso che ti picchio...era inteso spero!

No è che leggendo qua e la il tuo materiale ho visto tante similitudini con diverse tecniche che ho studiato negli ultimi anni...perciò quando avrò un quadro più completo e dettagliato ti faccio un rapportino (ih ih carina questa...) su queste cose che hanno in comune le varie tradizioni...porta solo pazienza sono un po' esaurita... Very Happy


Ultima modifica di Tila il Lun 27 Giu 2011 - 21:58, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 20:12

ahahaha ora mi mena! ahahah Laughing
eh si lo so ci sono moltissime similitudini con molte tradizioni!
per esempio i nove mondi sono anche presso i germani
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Mer 1 Set 2010 - 20:22

Helisaz ha scritto:
ahahaha ora mi mena! ahahah Laughing
eh si lo so ci sono moltissime similitudini con molte tradizioni!
per esempio i nove mondi sono anche presso i germani

Beh se si guarda bene tutte le tradizioni hanno a che fare sia con i numeri, gli animali, gli alberi, gli elementi ecc. ecc.

Si del 9 mi ronza ancora in testa...e non so' perchè mi vengono in mente solo quelli che hanno a che fare con il 7...sai quando hai un qualcosa sulla punta della lingua?

E' inutile stasera non esce niente di normale...

Comunque dando un occhiata veloce...ho già visto a quali fili appartengono le due persone a cui tengo in particolar modo e quelli miei

Però mi sembra che alcuni giorni dell'anno non siano menzionati nei vari periodi...tipo che so' la fine dal 22 maggio ad esempio e 1 e 2 aprile...ecc.


Ultima modifica di Tila il Lun 27 Giu 2011 - 21:59, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Helisaz



Femminile Gatto
Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.08.10
Età : 29
Località : prov. Torino

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Gio 2 Set 2010 - 10:36

eh lo so! è proprio per questo che volevo approfondire l'argomento ma non si trova nulla... NULLA! dannazione.....

anche la malattia della natura.. che è?! boh!
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Menghì   Sab 4 Set 2010 - 19:48

Helisaz ha scritto:
eh lo so! è proprio per questo che volevo approfondire l'argomento ma non si trova nulla... NULLA! dannazione.....

anche la malattia della natura.. che è?! boh!


hai provato a guardare la bibliografia di eventuali testi che ne parloano?

Io conoscono un testo che si chiama

Anna Saudin, Costanzo Allione, Lo sciamanesimo siberiano, Xenia, Milano 2002

in questo caso la bibliografgia non è molto nutrita ma ha testiinteressanti e come al solito....pochi in italiano.

uno di questi è

"MAgic of Tuvan Shamans" Novosty Tuva, Kyzyl 1993"
oppure anche

Nadia Stepanova, Linvocatrice degli Dei, ed Xenia, Milano, 1998 (l'ho conosciuta è una persona davvero speciale ! :-)

E

A. Saudin - C. Allione, Ai-Tchourek....come la luna, Psiche, Torino, 1999

Ci sono anche dei Video sempre a cura della organizzazione "Where The Eagles Fly".

Appena riesco ti riporto anche la biliografia dei video.

Dimmi se ti è stato utile!

un abbraccio buon fine settimana,


Admin


Ultima modifica di Admin il Mar 1 Feb 2011 - 7:57, modificato 1 volta (Ragione : Automoderazione: cancellati riferimenti ad una attività commerciale)
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Menghì   Oggi a 2:55

Tornare in alto Andare in basso
 
Menghì
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: SCIAMANESIMO :: I MONDI DELLO SCIAMANESIMO - WORLDS OF SHAMANISM :: ASIA :: SIBERIAN SHAMANISM: keepers of the Soul Lake - Sciamanesimo Siberiano: i custodi del Lago dello Spirito-
Andare verso: