Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 The End of the World & the New World Order

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: The End of the World & the New World Order    Mer 20 Ott 2010 - 7:24

FONTE: http://www.skeptic.com/eskeptic/10-10-20/

The End of the World & the New World Order
Black Helicopters, Hong Kong Gurkhas, Global Conspiracies & the Mark of the Beast


by Tim Callahan

As I write this introduction to the excerpt from my new book on Bible Prophecy: Failure or Fulfillment?, the movie Independence Day set a new record of $96 million gross on its opening weekend. The movie opens with a youthful technician in the SETI program headquarters checking the monitors for signs of extra terrestrial intelligence, while his boom box blasts the rock song “It’s the End of the World.” For the erstwhile Earthlings in the movie it almost was the end of the world as the space aliens were not exactly the friendly types depicted in ET, Close Encounters of the Third Kind, and other Sci Fi blockbusters.

Why are we so fascinated by “end of the world” stories? Sure, Independence Day owes some of its success to a huge marketing campaign that began on Superbowl Sunday seven months before (telling viewers this would be their last Super-bowl Sunday party); and to the spectacular special effects depicting the explosion of the Empire State Building, the White House, and other national monuments. But there is something deeper here, that goes to the heart of our psyche — the belief that one way or another we are doomed. Sci Fi authors and film producers are simply capitalizing on a theme that has been with us since biblical times.

(continue on http://www.skeptic.com/eskeptic/10-10-20/)
Tornare in alto Andare in basso
Tila
Iniziato Sciamano
Iniziato Sciamano


Femminile Serpente
Numero di messaggi : 1826
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 39
Località : Prov. CN

MessaggioOggetto: Re: The End of the World & the New World Order    Mer 20 Ott 2010 - 10:08

Admin, mi piace quando butti la pietra nello stagno e stai a guardare le crespature che ne conseguono… Very Happy

Ho letto l’intero articolo, si può ricollegare anche al precedente post sul 2012 oltre ad altri decine e decine di post che trattano questo argomento… La paura.

La paura che porta a ipotizzare complotti, che porta a vedere il simbolo del diavolo ovunque, simpatica la teoria della carta di credito non ci avevo mai fatto caso.

Qui ci sarebbe da aprire un dibattito sul perché ancora oggi esistono questi meccanismi di potere, perché secondo me chi usa la paura su altre persone ha un potere enorme.

Perché le persone continuano ad alimentare questo potere?

Sento molte volte parlare del fatto che una volta bruciavano le donne perché avevano paura della loro indipendenza o della loro libertà di pensiero, giustificando atti barbarici con il fatto che l’uomo era analfabeta…vengono chiamati tempi bui…tempi di paura.

Ma ora? E’ cambiato veramente, secondo te, qualcosa? Oppure continuiamo ad agire in funzione della paura?

Che il mondo si sta deteriorando è un dato di fatto… e risulterò antipatica ora esprimendo il mio parere ma credo che l’unica soluzione per la terra sia di eliminare completamente quel virus che la sta infestando da millenni…lei ha donato tutta se stessa per quel virus che a lei non ha mai ricambiato il rispetto dovutole visto che è lei la padrona di casa. Parlo dell’uomo naturalmente!

Ritornando alla paura … cito un pezzo di wikipedia (questo il link della fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Paura)

Se esaminiamo il terrore umano e quello animale riscontriamo veramente poche differenze, l'unica differenza sta nel fatto che l'uomo può controllare questo suo stato di paura con ragionamenti logici, mentre l'animale si limita a seguire l'impulso e quindi tenta di difendersi fino alla fine, molto spesso senza riconoscere, nel caso di un animale domestico, neanche il padrone.
Paranoia è un termine per descrivere una psicosi di paura, relativa alla percezione di essere perseguitati. Questa percezione spesso causa il cambiamento del comportamento naturale in modo radicale, dopo un po' di tempo il comportamento dei soggetti affetti può diventare estremamente compulsivo.
Il panico è la forma più grave di paura che tende l'individuo a prendere coscienza di essere a rischio di vita imminente (spesso è causato da una fobia di qualcosa o qualcuno). Può comportare perdita di coscienza, disorientamento, azioni incontrollate ed è accompagnata anche dai sintomi di terrore e paranoia. In caso di panico nell'animale, comporta aggressività.


Questi i vari aspetti e le conseguenze della paura incontrollata… ma è veramente solo questo?

Ci trasformiamo in animali impulsivi, irrazionali e paranoici?

Oppure c’è altro?


Tornare in alto Andare in basso
 
The End of the World & the New World Order
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: TERAPIE ALTERNATIVE E LOGICA - ALTERNATIVE THERAPIES AND LOGIC :: Lo scientismo New Age e le Terapie Alternative - New Age False Science and Alternative Therapies :: New Age False Science? - lo Scientismo New Age ha un fondamento?-
Andare verso: