Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico
Nei momenti più bui, ricorda sempre di fare un passo alla volta.
Voler ottenere tutto e subito è sciocco
Nei momenti più difficili, ricorda sempre che le abitudini stabiliscono un destino.
Stabilisci quelle che ti danno energia e crescita.
È solo nell’ora più profonda del Duat, nella Notte oscura dell’anima che possiamo vedere noi stessi.
E capire come superare la notte.
Non rifuggire l’oscurità, impara a vederci attraverso.
Tutto passa e scorre, il giorno diviene notte e la notte giorno.
Ciò che è bene per te ora domani diverrà un ostacolo e un impedimento, o un danno, e viceversa.
Tutto finisce e muta, come la pelle di un serpente.
Impara ad essere la volontà pura di vivere e non la pelle morta di un intento esaurito.
Tutto ciò che non supera l’alba del tuo nuovo giorno, non deve essere portato con te.
Il mondo è infinito, non giudicare perdite e guadagni come il piccolo pescatore che non ha mai visto l’Oceano.
Sconfinate sono le possibilità della Ruota.
Impara a fluire e solo allora senza occhi, senza orecchie né pensiero, vedrai, sentirai e capirai il Tao.
(Admin - Shamanism & Co. © 2011 - All rights reserved)


Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico

forum di sciamanesimo, antropologia, spirito critico, terapie alternative, esoterismo. Forum of shamanism, anthropology, criticism, alternative therapies and esoterism
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Sciamanesimo e stregoneria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin


Maschile Capra
Numero di messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 04.02.09
Età : 37
Località : Roma

MessaggioOggetto: Sciamanesimo e stregoneria   Gio 27 Gen 2011 - 11:19

Sciamanesimo e stregoneria

Autori: Gilberto Camilla e Massimo Centini

Casa Editrice Ananke

Pagg. 302

FONTE recensione: http://www.misteria.org/sciamanesimo%20e%20stregoneria.htm

INDICE:

Parte prima - Gilberto Camilla
I Lo sciamano e la strega
Miti sciamanici nell'Europa settentrionale
Miti sciamanici nella Grecia classica
Miti sciamanici presso gli Sciti e gli Iranici
Chi era la strega?
Iniziazione e ruolo sociale
Gli spiriti alleati
Il volo magico
Malattie e guarigioni magiche
Trasformarsi in animale
Il tamburo e la scopa

II Le droghe del diavolo
Allucinogeni e stregoneria
Gli unguenti delle streghe
L'amanita muscaria
La segale cornuta
Il rospo sacro

III Stregoneria: simboli e psicopatologia
Sottoalimentazione e intossicazioni involontarie
Incubi, folletti e funghi magici
L'orgia diabolica e la nostalgia delle origini
La paura della strega e la paura nella strega

Bibliografia


Parte seconda - Massimo Centini

I Contro l'antica religio
II Dal carnevale al sabba
III Il fabbro, il diavolo, la fucina
IV L'aspetto animalesco del demonio
V Riti a sfondo sciamanico nella stregoneria occidentale
VI Religiosità e satanismo nel culto del cane guaritore
VII La metamorfosi delle streghe
VIII Il mito del volo delle streghe
IX Vampirismo e riti sciamanici
X Cibo, stregoneria e visioni
XI Streghe e paranormale. Un'ipotesi

Fonti
Bibliografia

GILBERTO CAMILLA, psicanalista, è Presidente della Società Italiana Studio degli Stati di Coscienza e Direttore scientifico del pariodico "Altrove". Ha pubblicato numerosi articoli e volumi legati ai temi del paranormale.
MASSIMO CENTINI, antropologo, scrittore e giornalista, ha pubblicato numerosi volumi di argomento mitico-religioso. Per Ananke ha pubblicato "Il fantasma dell'occulto" e "Magi d'Oriente"; ha curato i volumi "I segreti di Sherlock Holmes" e "Dracula un mito immortale"; con M.Julini, P.Berruti, M.Celìa ha pubblicato il libro "Indagine sullo Smemorato di Collegno".
Tornare in alto Andare in basso
 
Sciamanesimo e stregoneria
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum di sciamanesimo, antropologia e spirito critico :: LIBRI E COLLEGAMENTI WEB - BOOKS AND WEBSITES :: La biblioteca dello sciamano - Shaman Library-
Andare verso: